La maggioranza di Lettieri non vota la Mozione Contro la Violenza di Genere

Lunedì 3 dicembre abbiamo portato in Consiglio Comunale una Mozione Contro la Violenza di Genere frutto del lavoro di un anno con associazioni ed operatori del settore del territorio.

Dopo la presentazione della mozione il consigliere Antonio Laudando della maggioranza ha proposto di NON votare la mozione e spedirla in Commissione per ulteriori approfondimenti.

A tale posizione abbiamo dichiarato la nostra contrarietà non riscontrando la necessità e visto che per integrazioni ed emendamenti poteva essere utilizzata la stessa seduta in corso per approntarli. Nonostante questa richiesta il Presidente Piatto mette a votazione l’invio in Commissione della Mozione che trova il parere favorevole delle seguenti parti politiche:

– Lettieri Raffaele: FAVOREVOLE
– Puopolo Pino: FAVOREVOLE
– Tufano Giuseppe: FAVOREVOLE
– De Rosa Elisabetta: FAVOREVOLE
– Piatto Andrea: FAVOREVOLE
– Maietta Salvatore: FAVOREVOLE
– Ottaviano Giovanna: FAVOREVOLE
– Di Sarno Mariangela: FAVOREVOLE
– Di Marco Filippo: FAVOREVOLE
– La Montagna Francesca: FAVOREVOLE
– D’Onofrio Nicola: FAVOREVOLE
– Laudando Antonio: FAVOREVOLE
– Tardi Domenico: FAVOREVOLE
– Gallo Aquilino: FAVOREVOLE

A termine della votazione queste le dichiarazioni della nostra portavoce Carmela Auriemmarimango basita e sinceramente non mi sorprende questa posizione. Poteva mai essere che questo Consiglio Comunale facesse un atto di dimostrazione di cosa significa la Politica con la P maiuscola. Mi raccomando a tutti quanti prima di riempirvi di parole, di bei discorsi, di bei atteggiamenti, ricordatevi la giornata di oggi che sinceramente rimarrà scritta nello storia della città di Acerra, come quella in cui non avete voluto approvare un documento per una questione di scontro con la minoranza. Tutte le volte che il presidente invitava ad essere uniti, ad essere compatti, ricordatevi questa data: il 3 dicembre

Cosa ne pensi?

Related posts

Leave a Comment