Due proposte per i nostri amici a 4 zampe

“La grandezza e il progresso morale di un paese si possono giudicare dal modo in cui si trattano gli animali” asseriva Ghandi.

Come meetup Acerra 5 Stelle, in questi mesi abbiamo incontrato le varie associazioni animaliste presenti sul territorio, che ci hanno portato a formulare una serie di proposte presentate dalla nostra portavoce Carmela Auriemma.

Nello specifico abbiamo chiesto, prendendo come riferimento un accordo quadro del 2010 tra ANCI e il Ministro del Turismo:
– l’istituzione sul territorio di aree “Animal Friendly”,
– l’istituzione dell’ufficio gestione faunistica,
– l’istituzione del registro online delle associazioni animaliste.

Parallelamente, prendendo come modello la campagna “Più affetto, Meno tasse” del Comune di Roccastrada in provincia di Grosseto, abbiamo proposto l’azione del medesimo che prevede uno sconto sull’importo TARI per coloro che adotteranno un animale accalappiato e detenuto nel canile comunale.

Queste proposte contribuirebbero ad intraprendere la strada atta a rendere Acerra una città a misura di animali.

Per questo invitiamo l’amministrazione comunale a farsi carico di tali proposte e ad aprire un dialogo costruttivo con le varie associazioni del territorio.

View Fullscreen
View Fullscreen
Cosa ne pensi?

Related posts

Leave a Comment