Abbandono incenerimento e nuova strategia rifiuti

Oggi al Senato abbiamo presentato una importantissima mozione, come sapete lo sblocca italia del Governo Renzi ha creato molti danni, ed è giunto il momento di seppellirlo definitivamente. Dobbiamo avere una nuova strategia nazionale sulla gestione dei rifiuti che si collochi nel pieno del rispetto e nell’applicazione delle direttive dell’economia circolare. Il decreto del Governo Renzi ha aggravato i costi di smaltimento dei rifiuti e ha ignorato diverse direttive europee, con la nostra mozione impegnamo il governo ad assumere le opportune iniziative normative al fine di superare sia l’articolo 35 del Decreto Legge “Sblocca Italia ” che il DPCM del 10 agosto 2016.

Non solo, tra i 7 punti che abbiamo inserito vogliamo che vengano fissati criteri come il “fattore di pressione” per fare in modo che si pongano limiti precisi alla collocazione degli impianti di trattamento dei rifiuti sui territori, e che nessuno debba subire mai più carichi ambientalmente insostenibili.

Vogliamo però premiare anche chi si comporta bene ed in modo virtuoso rispettando le regole, e vogliamo vederci chiaro sui flussi dei rifiuti non permettendo il “turismo dei rifiuti”. Crediamo poi che vari Ministeri ed istituzioni possano collaborare ed individuare delle tecnologie per superare gli inceneritori, per far questo abbiamo fissato un tempo massimo di 6 mesi.

Non dimenticheremo nulla, come non dimentichiamo quando ci hanno espulsi dall’aula del Senato per 7 giorni per aver difeso i cittadini da questa legge vergogna, metteremo riparo uno ad uno a tutti i danni che hanno fatto.

Se volete approfondire trovate il testo della mozione qui 
https://www.vilmamoronese.it/m5s-presentata-mozione-per-superamento-sblocca-italia-di-renzi/9512

– Vilma Moronese Cittadina Senatrice M5S

Cosa ne pensi?

Related posts

Leave a Comment